Schicca, travasa e manipola il cibo


Oggi parliamo di come sia divertente e rilassante maneggiare gli alimenti crudi, in particolare tutto quello che è in chicchi e grani. Nella rubrica di Buona cucina ci impegniamo a condividere le nostre ricette vere come i biscotti e il ragù, la marmellata e il pesto, ma anche esperienze che avvicinino i bambini al cibo in modo divertente!

I bambini piccoli imparano moltissimo attraverso il tatto e il gusto. Avete presente quei momenti in cui sono concentrati su qualcosa e lo ripetono come un esercizio? E’ proprio il metodo con cui acquisiscono nuove competenze e allenano l’attenzione. E’ importante rispettare i loro tempi, significa proprio che stanno lavorando a qualcosa di importante!

Manipolare alimenti con travasi di farine, legumi e acqua

I travasi sono un’attività importante che può evolvere con la crescita. I più piccoli a partire da 1 anno giocheranno con ciotole e cucchiai a travasare farina, pasta e riso, dentro uno scatolone di cartone grande abbastanza o su un telo. Successivamente nel lavandino o in vasca (o quando fa caldo in giardino o terrazza) si può proporre il travaso di acqua. Anche i legumi secchi sono piacevoli da manipolare, prepariamo contenitori di materiali diversi per far apprezzare ai piccoli il suono diverso che fanno quando cadono.

Dai 2/3 anni poi le abilità diventano più raffinate e la concentrazione si sposta su come usare strumenti come siringa senza ago, spugna e schiumarola per i liquidi e pinze per piccoli oggetti. Dai 3 anni anche il contagocce sarà usato con attenzione meticolosa!

Sgranare e preparare frutta e verdura

Le stagioni ci offrono anche molte occasioni di manipolare alimenti. Adesso in autunno schicchiamo spesso insieme il melograno! In primavera ci sono fave e fagioli freschi da sbucciare, avendo cura di incidere prima la buccia per i più piccoli.

Anche il profumo e i colori degli alimenti freschi rappresentano stimoli importanti per lo sviluppo sensoriale. Quando le verdure e la frutta diventano anche un gioco sarà più divertente provare ad assaggiare anche sapori nuovi!

E voi come coinvolgete i bambini? Raccontateci le vostre idee e le storie più belle saranno pubblicate nel blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *