Libro La città dei lupi blu, quando la diversità è preziosa! 2


Continuiamo la nostra avventura nella letteratura per l’infanzia.

Abbiamo già visto Il piccolissimo bruco mai sazio, Cosa fanno i dinosauri quando è ora di dormire e Il giardiniere notturno ed eccoci qui per un nuovo capitolo e un nuovo libro da scoprire insieme!

La ricchezza della Fantasia

“La città dei lupi blù” (che sono così blu che hanno bisogno dell’accento!) è il libro di Marco Viale, edizioni Giralangolo, che ha vinto il Premio nazionale Nati per Leggere IV edizione 2013.

Nella città dei lupi tutto è monotono e ripetitivo. I lupi fanno una vita senza distrazioni, piena di lavoro ed uguale per tutti. Improvvisamente appare in città un lupo che va in bicicletta e fischietta! Ed è completamente rosso, anzi così rosso che si pronuncia “rrrosso”!

Il mondo dei lupi blu è in agitazione, non esistono regole per impedire quella diversità ma tutto si ferma in attesa di una reazione a questa novità. Il lupo rosso da parte sua continua tranquillamente a comportarsi diversamente senza curarsi dello scompiglio intorno a lui. Piano piano anche i lupi blu cominciano ad interessarsi alle sue favolose capacità. Scoprono che anche le “cose inutili” come fischiare sono belle e fanno bene.

Il loro mondo cambia radicalmente. Ciascuno è finalmente libero di fare le proprie scelte e di fare la pipì quando scappa, e non solo nell’ora della pipì!

La storia ha un messaggio di pace e accettazione della diversità. Tutto il libro è colorato con i tre colori primari blu, rosso e giallo. Sono molti gli espedienti sia grafici che fonetici che fanno divertire e mettono l’accento sull’anti-conformismo e l’unicità di ciascuno.

La diversità è una ricchezza che fa crescere e far stare meglio l’intera comunità. Ma non si smette mai di imparare… e la favola si conclude con una nuova sfida, perché i colori sono tanti!

Questo libro ci ha divertito e ricordato di gustarci a pieno il nostro tempo, senza timore di essere di un colore nuovo rispetto a quello della nostra città.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Libro La città dei lupi blu, quando la diversità è preziosa!